Vota!

Apple e altre importanti aziende USA chiedono una legge che protegga l’orientamento sessuale dei lavoratori

Un gruppo di 76 importanti aziende americane, tra le quali figurano anche Apple, Google e Microsoft, ha chiesto alla Corte Suprema degli Stati Uniti di chiarire se una legge contro la discriminazione sessuale sul luogo di lavoro riguarda anche l’orientamento sessuale del singolo lavoratore. L’assenza di una legge federale negli Stati Uniti che impedisca esplicitamente la discriminazione basata sull’orientamento sessuale sta ostacolando le assunzioni nei 27 stati dove non è presente alcuna norma a riguardo. Il caso che ha fatto emergere il problema  riguarda tale Jameka Evans, una donna che...

continua ...

Share |

Publicato da: Iphoneitalia.com - Wednesday, 11 October