Vota!

Bimba morta a Villa Mafalda, indagini sull’anestesista: “Era al bar”

Un indagato nell’inchiesta per omicidio colposo per la morte, due anni fa, di una bimba di soli 10 anni presso la struttura clinica privata Villa Mafalda di Roma, apre una pista fatta di gravi negligenze e responsabilità dietro al decesso della piccola. Giovanna Fatello era entrata in sala operatoria il 29 marzo 2014 per farsi ricostruire la membrana timpanica all’orecchio, causa di un’otite che l’affliggeva da tempo, ma qualcosa non è andato come doveva. Un intervento solitamente di 40 minuti è diventato un incubo e la bimba, dopo due ore di...

continua ...

Share |

Publicato da: Dgmag.it - Monday, 25 January, 2016