Vota!

Di Maio sul rifiuto a confrontarsi con Renzi: ‘Non potevo legittimarlo io’

Luigi di Maio non vede Matteo Renzi come suo competitor. Il vicepresidente della Camera, nel corso dell’intervista al programma Che tempo che fa, ha motivato così il suo rifiuto a confrontarsi in tv con il segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi: “Il terremoto del voto in Sicilia ha completamente cambiato la prospettiva. Volevo avviare la campagna elettorale con il candidato di centrosinistra. Ma non credevo andasse così male. E che il Partito Democratico e tutta l’ala di sinistra non lo riconoscesse più come leader. Non potevo legittimarlo io”. Di Maio...

continua ...

Share |

Publicato da: Dgmag.it - Monday, 13 November