Vota!

Il Fato di ciascun è dentro al mio, come nell'occhio lo sguardo (Clemente Rebora)

Clemente Rebora era figlio del garibaldino Enrico, che partecipò alla battaglia di Mentana, e anch'egli, come il padre, d'ispirazione risorgimantale e mazziniana. Partecipò alla Grande Guerra, precisamente a Podgora, nel 1914. Un evento che gli procurò un trauma cranico a seguito di un colpo d'artiglieria nemica. La sua testimonianza letteraria e poetica è caratterizzata da una grande passione per l'umanesimo e in una fase,dal 1928, anche dall'abbraccio della fede religiosa, fino a diventare (...) - Cultura / Roma, Europa, Nord America, Poesia, Costume e società, Cultura e Spettacoli, Mondo, Politica,...

continua ...

Share |

Publicato da: Agoravox.it - Friday, 9 February