Vota!

L’FBI continuerà a lottare per avere accesso ai dati criptati degli indagati

Ad oltre un anno dalla diatriba tra Apple ed FBI per il caso San Bernardino, l’attuale direttore Christopher Wray ha ribadito che l’agenzia continuerà a lottare per l’accesso ai dati degli utenti conservati negli smartphone. Durante una recente conferenza dedicata alla sicurezza, il direttore dell’FBI ha detto che l‘accesso ai dati degli indagati conservati negli smartphone è un problema urgente per la sicurezza pubblica, dato che la crittografia ha impedito agli agenti di accedere ad oltre 4.000 dispositivi sequestrati durante il 2017 negli Stati Uniti. Per Wray bisogna trovare una soluzione...

continua ...

Share |

Publicato da: Iphoneitalia.com - Wednesday, 10 January