Vota!

L'ultima follia del neoliberismo: il ritorno alla schiavitù

di Andrea Muratore Negli scorsi giorni, sulle colonne del blog di Giannuli, riflettevamo sulla grande trasformazione impressa al mondo del lavoro dall'avvento della rivoluzione neoliberista che nel suo progressivo sdoganamento, innalzando la finanziarizzazione dell'economia, la mobilità su scala globale dei fattori produttivi e il dumping sociale come pietre miliari del suo percorso, ha ridotto progressivamente il ruolo dell'elemento lavoro nelle sue connotazioni economiche e, soprattutto, (...) - Tribuna Libera / RSS...

continua ...

Share |

Publicato da: Agoravox.it - Friday, 9 February