Vota!

ThyssenKrupp, la strage voluta dal profitto

Sono passati DIECI ANNI da quella notte spaventosa in cui Antonio Schiavone, 36 anni, Roberto Scola, 32 anni, Angelo Laurino, 43 anni, Bruno Santino, 26 anni, Rocco Marzo, 54 anni, Rosario Rodinò, 26 anni, Giuseppe Demasi, 26 anni persero orrendamente la vita per una VOLUTA mancanza di sicurezza dell'azienda ThyssenKrupp di Torino. Giovani vite spezzate dalla mano feroce del neoliberismo che usa gli esseri umani come fossero carta straccia. Morti anch'essi senza giustizia. Da allora nulla (...) - Attualità / Thyssen Krupp, Lavoratori, Operai, Profitti, RSS...

continua ...

Share |

Publicato da: Agoravox.it - Thursday, 7 December