Vota!

Turchia: minacce e arresti contro chi critica l'invasione militare nel nord della Siria

Come raccontiamo da tempo, in Turchia la soglia di tolleranza del dissenso è praticamente pari a zero, soprattutto quando le critiche riguardano questioni che il governo ritiene di sicurezza nazionale. Il 24 gennaio l'Associazione medica turca (Ttb), che da anni si occupa di salute e diritti umani e che segue molti casi di violenza e tortura denunciandone le responsabilità istituzionali, ha emesso una dichiarazione per sollecitare la fine dell'offensiva militare contro la regione di Afrin, (...) - Mondo / Turchia, RSS...

continua ...

Share |

Publicato da: Agoravox.it - Wednesday, 31 January